WordPress vs Drupal: 5 consigli per la scelta del CMS | Fynest
Agenzia pubblicitaria Fynest Graz
, ,

WordPress vs Drupal: 5 consigli per la scelta di un CMS

WordPress contro Drupal

Quando scelgono un sistema di gestione dei contenuti (CMS), molte persone guardano a WordPress o Drupal, due dei più grandi provider sul mercato in questo momento. Entrambi hanno i loro punti di forza e di debolezza, ma uno può avvantaggiare la tua azienda più dell'altro.

Scegliere il CMS giusto per la tua azienda significa realizzare la tua visione, convincere l'utente finale e differenziarti dalla concorrenza. Drupal e WordPress sono due delle piattaforme CMS più utilizzate in circolazione ed entrambe hanno tonnellate di funzionalità personalizzabili.

Tuttavia, Drupal richiede più esperienza tecnica rispetto a WordPress e i costi associati all'utilizzo di queste piattaforme variano notevolmente. Scopri di più su queste due piattaforme, su come utilizzarle e sui vantaggi di ciascuna.

Quali sono i vantaggi di WordPress?

WordPress è il CMS in più rapida crescita al mondo. Attualmente costituisce circa un terzo di Internet totale, inclusi 14.7% dei primi 100 siti Web del mondo, e per una buona ragione. Questa potente piattaforma è dotata di migliaia di funzionalità di personalizzazione e plug-in, alcuni dei quali a pagamento, che ti aiuteranno a far crescere il tuo sito Web in modo tale da soddisfare le esigenze della tua azienda.

Anche se WordPress alimenta gran parte di Internet, non devi preoccuparti che il tuo sito web assomigli a quello di tutti gli altri. Puoi facilmente personalizzare l'aspetto del tuo sito web utilizzando gli strumenti integrati della piattaforma senza molto know-how tecnico.

Crea e ospita blog, vlog e altro

Titolo del blog Big Drop

Mentre molti dei siti Web su WordPress sono blog piuttosto semplici con testo e immagini, puoi utilizzare la piattaforma per ospitare tutti i tipi di contenuti, inclusi portfolio, video, podcast, social network e negozi di e-commerce. Indipendentemente dal tipo di sito Web che devi creare, WordPress può essere utilizzato.

Quanto è facile usare WordPress?

Uno dei maggiori vantaggi dell'utilizzo di WordPress è che chiunque può imparare a utilizzare questa piattaforma in pochi minuti. Ha un'interfaccia estremamente intuitiva con pulsanti, tag e funzioni di personalizzazione chiaramente etichettati. Puoi copiare/incollare i tuoi contenuti direttamente nella piattaforma, trascinare e rilasciare immagini, creare cornici e intestazioni uniche e ottimizzare rapidamente le tue pagine per la SEO.

Questo è il motivo per cui WordPress ha conquistato così tanto del web come lo conosciamo oggi. I nuovi imprenditori e le startup con poca esperienza tecnica possono caricare rapidamente i propri contenuti senza assumere un web designer professionista. Se tu e il tuo team siete ansiosi di iniziare a creare contenuti senza imparare un nuovo linguaggio di programmazione o creare un sito Web da zero, WordPress è dietro di voi.

Siti web reattivi e ottimizzati per i dispositivi mobili

WordPress fa anche un ottimo lavoro nella creazione di un sito Web reattivo. Quasi tutti i loro argomenti sono ottimizzati per i dispositivi mobili, quindi non devi preoccuparti di disattivare alcuni dei tuoi spettatori o di essere penalizzato da Google per non avere un sito Web ottimizzato per i dispositivi mobili.

Temi di siti Web open source

È anche open source, il che significa che il codice sorgente originale è reso disponibile ad altri utenti. Ciò semplifica lo sviluppo rapido di nuove pagine senza iniziare da zero.

Svantaggi di WordPress

Sebbene WordPress possa essere una scelta facile per coloro che desiderano creare un sito Web, ciò non significa che venga fornito senza riserve. Ci sono diversi inconvenienti di WordPress che si dovrebbero considerare quando si sceglie un CMS.

Determinazione del costo totale del tuo sito web

Sebbene la piattaforma WordPress di base sia gratuita, puoi facilmente spendere molti soldi per plugin e temi aggiuntivi. Comprendere il budget complessivo è fondamentale quando si sceglie una piattaforma CMS.

Dovresti sapere esattamente quanto spendere per il tuo CMS e potresti aver bisogno di giocare con WordPress per un po' prima di capire veramente l'intero costo del programma in base alle tue preferenze di personalizzazione.

Aggiornamenti costanti

WordPress include anche molti aggiornamenti, molti dei quali miglioreranno la piattaforma e il tuo sito web. Ma l'installazione di nuovi aggiornamenti è anche associata a una panoramica. Dovresti valutare regolarmente il tuo sito web dopo aver installato questi aggiornamenti.

Un semplice aggiornamento potrebbe cambiare il layout o l'usabilità del tuo sito web. Alcuni di questi aggiornamenti potrebbero anche rappresentare un rischio per la sicurezza. Un membro del tuo team dovrà dedicare del tempo a monitorare il tuo sito Web man mano che nuovi plugin e aggiornamenti diventano disponibili.

Alcuni di questi plugin e aggiornamenti possono anche rallentare il tuo sito web. La velocità è fondamentale quando si tratta di conversioni e SEO, quindi dovresti anche controllare regolarmente la velocità del tuo sito web per assicurarti che funzioni come dovrebbe.

Quali sono i vantaggi di Drupal?

Interfaccia Drupal

Sebbene Drupal abbia la sua giusta quota di utenti dedicati, non può essere paragonato a WordPress in termini di quota di mercato. Drupal attualmente ospita 2.3 % di tutti i siti Web, ma questo include alcuni client di alto profilo tra cui un certo numero di rinomate università e la rivista The Economist. Drupal ti consente di ospitare e sviluppare tutti i tipi di contenuti, inclusi semplici blog, video, gruppi social e sondaggi online.

Funzionalità (quasi) infinitamente personalizzabili di Drupal

Come WordPress, Drupal ha tonnellate di funzionalità personalizzabili che puoi utilizzare per creare l'esperienza utente perfetta. Come WordPress, è open source e viene fornito con un ampio supporto tecnico nel caso in cui tu e il tuo team incontraste problemi. Puoi anche essere certo che il tuo sito web è ottimizzato per i dispositivi mobili.

Proteggi il tuo sito web

Drupal è conosciuta come una delle piattaforme CMS più sicure, il che la rende un'ottima scelta per pubblicazioni e organizzazioni che hanno bisogno di mantenere i propri contenuti online in modo sicuro, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Quanto costa un sito web?

A differenza di WordPress, che offre migliaia di plugin a costi variabili, Drupal rende più facile calcolare il costo totale del tuo sito web fin dall'inizio. Anche se la piattaforma effettiva potrebbe non costare tanto quanto WordPress, usando Drupal probabilmente dovrai pagare per uno sviluppatore professionista, il che potrebbe aumentare il costo complessivo del tuo progetto.

Accesso garantito! Definisci facilmente le autorizzazioni dei singoli utenti

Con Drupal è facile assegnare permessi utente individuali a ciascuno dei membri del tuo team. Quando hai una squadra numerosa, puoi assicurarti che ogni membro possa accedere solo ad alcuni aspetti del tuo sito web. Questo è davvero utile quando lavori con un team remoto e vuoi assegnare compiti diversi a ciascuno dei tuoi dipendenti.

Facile migrazione a un altro CMS

Se hai già un sito web e devi migrarlo su un altro CMS, Drupal te lo rende facile. Per migrare da Drupal a WordPress, scarica il plug-in CMS2CMS o il plug-in FG Drupal su WordPress. Potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche dopo la migrazione, ma la maggior parte dei contenuti dovrebbe essere intatta.

Svantaggi di Drupal

Drupal ha i suoi svantaggi, proprio come WordPress o qualsiasi altro CMS. Ci sono una serie di lamentele su Drupal, incluso il fatto che non è esattamente user-friendly o che può influenzare le prestazioni complessive del tuo sito web se non ottimizzato correttamente. Questi sono alcuni dei reclami più comuni riscontrati dagli utenti durante l'utilizzo di Drupal.

Gli sviluppatori di siti web volevano (o avevano bisogno!)

Mentre WordPress è ottimo per i principianti, Drupal richiede alcune conoscenze tecniche. Anche alcuni sviluppatori esperti potrebbero avere difficoltà a utilizzare la piattaforma per la prima volta. Dovrai assumere uno sviluppatore di siti Web professionale con esperienza in Drupal se prevedi di utilizzare questo CMS che influirà sul tuo budget per il progetto.

Risorsa intensiva

Drupal può avere una curva di apprendimento ripida per coloro che non hanno l'esperienza tecnica; un'altra lamentela degli utenti è che il numero di risorse che Drupal impiega per funzionare. Se hai intenzione di usare Drupal devi diventare un maestro della memorizzazione nella cache e del tweaking, per non dire altro.

Scegliere il CMS giusto - 5 consigli da tenere a mente

Nella scelta del CMS giusto, possiamo avvicinarci a questo in modo semplice: se vuoi creare un blog semplice al più presto, vai con WordPress. Se vuoi creare un sito Web complicato, prova entrambe le piattaforme, realizza la tua visione e quindi confronta il costo totale di entrambe le piattaforme. Se sei uno sviluppatore esperto, Drupal potrebbe essere esattamente quello che stai cercando.

Se non sei ancora sicuro di cosa aspettarti dal tuo CMS, dai un'occhiata ai nostri cinque suggerimenti rapidi di seguito:

Valuta il tuo team di marketing

Quando si tratta di scegliere il miglior CMS per la tua organizzazione, devi considerare quali risorse tu e il tuo team potete mettere a disposizione.

Se il tuo team non ha esperienza tecnica, WordPress è probabilmente la soluzione migliore a meno che tu non sia pronto ad assumere uno sviluppatore di siti web. Anche se sei pronto ad assumere uno sviluppatore, chiediti se ti senti a tuo agio nel mettere così tante responsabilità su un nuovo membro del team. Se sei il tipo di CEO che ama fare tutto da solo, WordPress ti farà sentire più a casa.

Supporto WordPress

Devi anche decidere quanto tempo passerai a monitorare il tuo sito web negli anni a venire. Può volerci un po' di tempo e un po' di know-how tecnico per far decollare un sito web Drupal, ma una volta che è attivo e funzionante non dovrai dedicare tanto tempo a monitorarlo.

D'altra parte, puoi ottenere un sito WordPress attivo e funzionante in pochissimo tempo, ma devi monitorare attentamente il tuo sito Web quando diventano disponibili nuovi aggiornamenti e plug-in.

Determina il budget del tuo sito web

Come accennato in precedenza, il costo dovrebbe essere un fattore importante nella scelta tra WordPress e Drupal. Entrambi sono gratuiti, ma più desideri personalizzare il tuo sito Web su WordPress, più costoso diventa.

Un sito Web WordPress personalizzato può costare tra $1,000 e $100.000. Drupal potrebbe costare meno di mese in mese, ma probabilmente dovrai assumere uno sviluppatore fin dall'inizio. Dedica un po' di tempo alla ricerca di queste piattaforme, trova i plugin e i temi che desideri utilizzare e inizia a calcolare il tuo budget.

Non dimenticare l'esperienza dell'utente

Sia Drupal che WordPress hanno numerose funzioni di personalizzazione. La decisione su un CMS e la scelta dei plugin e dei temi da utilizzare spettano all'utente finale. Pensa a come vuoi che sia il tuo sito web e quanti soldi sei disposto a spendere per esso.

Se riesci a cavartela con una semplice interfaccia utente, WordPress potrebbe essere un'opzione migliore. Ma se stai cercando di reinventare la ruota e creare un nuovo tipo di esperienza utente, Drupal potrebbe essere la strada da percorrere.

Prova prima di costruire

Come per qualsiasi importante decisione aziendale, fai le tue ricerche in anticipo. Crea una prova di concetto per una parte del tuo sito web che tu e il tuo team potete rivedere.

Pensa a cosa funziona e cosa ha bisogno di miglioramenti. Questo ti aiuterà anche a determinare meglio il budget complessivo e l'esperienza tecnica necessaria per costruire il tuo sito web.

La creazione di un database di contenuti richiede molto lavoro e non vuoi iniziare a creare il tuo sito Web sul CMS sbagliato. Inizia con una piccola sezione e costruisci lentamente da lì.

Supporto tecnico continuo

I problemi sono inevitabili quando gestisci un sito web professionale. Uno di questi plugin potrebbe metterti in un loop. Il tuo sito web potrebbe bloccarsi inaspettatamente dopo un aggiornamento.

Qualunque sia il problema, devi assicurarti di avere accesso a un supporto tecnico di qualità. Questo è particolarmente importante se la tua squadra non ha molta esperienza tecnica.

WordPress vs Drupal: qual è il CMS giusto per te?

In definitiva, la scelta tra i due sistemi dipenderà da quanti soldi sei disposto a spendere, dalla complessità complessiva del tuo sito web e dall'esperienza tecnica del tuo team.

Usare il tuo CMS dovrebbe essere semplice e piacevole. Prendi in considerazione il livello di esperienza del tuo team e trova una piattaforma che ti aiuti a dare vita ai tuoi contenuti.

Förderungen sparen Geld!
wir helfen dir dabei!
Es gibt viele verschiedene Förderungen, denn die Digitalisierung wird von Jahr zu Jahr wichtiger für die heimischen Unternehmen. Gerade der so wichtige Mittelstand kann jetzt überproportional von der Digitalisierung profitieren, weil durch neueste Technologien in allen Bereichen des Marketings (B2B, B2C), dem datengetriebenen Management und der Marketing und Sales Automatisierung mit nur wenigen Mitteln viele, attraktive neue Absatzmärkte erreicht werden können. Mehr als 7.000 Unternehmen profitieren!
lavoro di squadra a livello degli occhi.
Vi aspettiamo!
Non vediamo l'ora di vederti!