Mantenere la SEO dopo la riprogettazione del sito web - Suggerimenti | Fynest Graz
Agenzia pubblicitaria Fynest Graz
, ,

Come mantenere il SEO del tuo sito web dopo una riprogettazione

SEO dopo il restyling del sito web

Quando lavori sulla riprogettazione di un sito web, considera come mantenere le classifiche SEO e l'autorità del dominio prima, dopo e durante il processo. Quando si crea un nuovo design per un sito Web, l'estetica del sito Web non è l'unica cosa di cui preoccuparsi. Durante questo processo, devi dedicare del tempo non solo a mantenere il tuo SEO, ma anche a cercare modi per migliorarlo. Molte aziende spesso commettono il tragico errore di credere che la riprogettazione di un sito Web non abbia alcun impatto SEO, ma lo fa assolutamente. Se non procedi con attenzione, potresti rovinare tutti i tuoi sforzi SEO finora. Ci sono aree tecniche e non tecniche da considerare in più grandi attività di web design e sviluppo.

Devi adottare misure specifiche per assicurarti di non compromettere la tua qualità SEO quando ti sposti dal tuo vecchio sito web a quello nuovo. In questo post imparerai di più sulle migliori pratiche di riprogettazione SEO e su come assicurarti di non perdere valore SEO.

Riprogettazione del sito web SEO - Aree principali da considerare

Ci sono tre aree principali da considerare quando si ridisegna il tuo sito web per mantenere le tue classifiche SEO:

  • Cosa sta funzionando con i tuoi attuali sforzi SEO?
  • Sfide comuni che possono sorgere durante la riprogettazione
  • Modifiche che arriveranno con il nuovo sito web

Se ti concentri su queste tre aree, sarai in grado di identificare i tuoi punti deboli SEO in modo da poter migliorare in queste aree. Oltre a mantenere il tuo ranking, dovresti anche lavorare per migliorarlo.

Come monitorare il tuo SEO e come sapere cosa funziona

Monitoraggio delle parole chiave

Se stai attualmente monitorando le tue classifiche e le tue campagne su queste parole chiave, dovresti avere molti dati da analizzare. In particolare, dovresti sapere: le parole chiave su cui stai posizionando, la mappatura per ciascuna parola chiave, la sua posizione esatta nelle classifiche e le pagine che stanno portando il maggior traffico organico.

Sfide SEO comuni durante la riprogettazione di un sito Web

Quando si lavora alla riprogettazione di un sito Web, ci sono molti problemi che possono sorgere se ci si concentra sul rebranding, sul miglioramento dell'usabilità e sull'aggiornamento del backend. Ecco un elenco di aree che potrebbero causare problemi:

  • Contenuti che verranno rimossi
  • Contenuti che cambiano
  • Il contenuto può essere spostato in base alla navigazione o alla mappa del sito del nuovo sito web.
  • Gli URL possono cambiare
  • Modifiche all'ottimizzazione a livello di pagina
  • Aggiunta di nuovi contenuti, nuove sezioni, nuova tecnologia e nuove funzionalità
  • Nuove domande tecniche
  • Modifica della struttura del collegamento interno
  • Modifiche al dominio o sottodominio
  • Modifiche al protocollo

Tutte queste aree possono influenzare la SEO quando vengono ridisegnate. Con così tante sfide possibili, può essere difficile individuare esattamente ciò che deve essere affrontato. Una delle maggiori sfide sarebbe un cambio di dominio. Anche le altre aree sono importanti e più cambiamenti hai, più diventa complesso mantenere la SEO.

Come riprogettare il tuo sito Web e non perdere la lista di controllo delle classifiche SEO

Prima di iniziare la riprogettazione, è fondamentale comprendere le migliori pratiche che ti consentiranno di mantenere le tue classifiche SEO. Considera questi parametri di riprogettazione prima di iniziare:

Esegui un audit SEO sul tuo sito web attuale

Audit SEO

Dovresti iniziare facendo un audit SEO del tuo sito web e comprendendo tutte le parole chiave per le quali stai cercando di classificarti e quali pagine sono associate ad esse. Oltre ai reindirizzamenti, dovresti anche occuparti delle pagine e dell'ottimizzazione specifica della pagina che vanno dallo sviluppatore al sito live. Ciò è particolarmente utile se il tuo sito web ha molti contenuti dinamici.

L'importanza dei web crawl storici

Salvare i dati di scansione dal vecchio sito Web è una buona idea. Puoi utilizzare uno strumento come Screaming Frog per caricare e analizzare la vecchia scansione del sito. Se qualcosa scompare, usa web.archive.org per vedere la vecchia struttura e il contenuto.

Ottimizzazioni on-page

Quando esegui la scansione del tuo vecchio sito web, puoi esportare tutti gli elementi chiave della pagina, inclusi i meta titoli, le meta descrizioni, i tag alt e le intestazioni. Ancora una volta, se funziona bene, cerca di non cambiarlo troppo a meno che non ci siano state modifiche significative ai prodotti o ai servizi della tua azienda. Dovresti anche pensare alle pagine e all'ottimizzazione specifica della pagina che va dallo sviluppo al sito live. Ciò è particolarmente utile se il tuo sito web ha molti contenuti dinamici.

Imposta reindirizzamenti 301 e 302

Innanzitutto, devi reindirizzare i vecchi URL a quelli nuovi. Se apporti modifiche importanti alla struttura del permalink, avrai bisogno di una tabella con tutti i reindirizzamenti necessari. Una volta che il nuovo sito è attivo, cerca nel vecchio elenco di URL per assicurarti che tutto venga reindirizzato come dovrebbe.

Quando utilizzare i reindirizzamenti 301

Un reindirizzamento 301 è un reindirizzamento permanente da un URL a un altro. Questo reindirizzamento viene eseguito per i visitatori del sito Web e i motori di ricerca. In molti casi un reindirizzamento 301 può essere migliore di uno temporaneo per la SEO in quanto trasmette anche i link in entrata, da circa 90 a 99% del link equity. Nella maggior parte dei casi, questo è il metodo preferito per implementare i reindirizzamenti sul tuo nuovo sito web.

Imposta 302 reindirizzamenti

Un reindirizzamento 302 è temporaneo e reindirizza gli utenti e i motori di ricerca alla pagina desiderata per un breve periodo fino a quando non viene rimosso. Poiché è temporaneo, dovrebbe essere utilizzato durante l'aggiornamento di una pagina Web in modo che gli utenti possano avere un'esperienza senza interruzioni. Molti reindirizzamenti 302 possono effettivamente danneggiare il tuo SEO, quindi fai attenzione quando li usi.

Come mantenere la struttura della pagina durante una riprogettazione

La struttura della pagina ha molto a che fare con il tuo posizionamento SEO. Questo perché garantisce un'ottima esperienza utente perché possono trovare le cose che stanno cercando con meno lavoro. Più la tua pagina è attraente per gli utenti, più è attraente per i motori di ricerca. Se il tuo sito web ha percentuali di clic scarse e tempi di permanenza bassi, i motori di ricerca lo posizioneranno male.

Quando aggiungi una pagina, mantieni la stessa struttura. Ad esempio, puoi avere nomesito web.com/solutions/solution1. Se aggiungi un'altra soluzione, tienila sotto le soluzioni della pagina principale.

Non c'è davvero alcun motivo per abbandonare la struttura della pagina attuale e creare qualcosa di completamente nuovo a meno che la tua azienda non abbia cambiato la propria offerta.

Ricordati di aggiornare l'XML della mappa del sito.

Aggiorna la tua sitemap XML e inviala ai motori di ricerca. I tuoi 301, la struttura della pagina, la navigazione e la mappa del sito XML dovrebbero essere tutti coerenti e riflettere la nuova struttura del sito.

Controlla e aggiorna i backlink del tuo sito web

I backlink sono fondamentali per migliorare la tua posizione SEO. Controlla tutti i backlink che puntano al tuo sito Web e se trovi che puntano a pagine che stai rimuovendo o modificando, fai uno sforzo per contattare quei siti Web per aggiornare i backlink. Puoi anche creare reindirizzamenti se il volume non ti consente di farlo.

Struttura del collegamento interno

Siate molto consapevoli delle modifiche che state apportando alla struttura dei collegamenti interni. Anche qui i dati di scansione possono essere di aiuto. Se apporti modifiche a molti URL, avrai collegamenti interrotti nei tuoi contenuti, quindi dovrai eseguire un controllo. Ci sono plug-in che possono rendere questo più facile in quanto non si desidera eliminarne nessuno in quanto potrebbe avere effetti negativi.

Preserva contenuti SEO di qualità

Se hai contenuti su pagine che funzionano bene, lasciali così com'è. Riduci al minimo le modifiche ai contenuti di alto livello. Anche il mantenimento della SEO di immagini e video è un passaggio molto importante da tenere a mente durante la riprogettazione del tuo sito web. Quando trasferisci questo contenuto al nuovo sito web, assicurati che tutti i metadati e i nomi dei file rimangano invariati.

Usa la console di ricerca di Google per controllare il tuo sito web

Console di ricerca di Google

Puoi trovare informazioni diagnostiche direttamente da Google qui. Puoi anche tenere traccia di 301 e 404 per assicurarti di aver fatto tutto bene. Dai un'occhiata alla scheda Traffico di ricerca> Analisi di ricerca. Lì puoi trovare molte ottime informazioni su clic, impressioni, percentuale di clic e posizione media.

Monitora le tue classifiche e il traffico organico

È prevedibile una certa fluttuazione quando il sito Web viene riprogettato. Dovresti creare una tabella delle parole chiave principali che mostri dove ti posizioni per ogni parola chiave ogni mese e a quale pagina è associata la parola chiave. È impossibile tenere traccia di ogni parola chiave per il tuo sito Web, quindi dovresti anche tenere d'occhio le pagine con referral organici elevati.

Test, Retest - Audit tecnici del sito e altro

Non dare mai per scontato che il sito live funzionerà come il sito di sviluppo. Probabilmente hai investito molto tempo e risorse nei test, ma le cose possono cambiare nel mondo reale. Puoi utilizzare uno strumento di controllo tecnico del sito come Moz, Ahrefs o DeepCrawl che dovrebbe darti alcune informazioni sui problemi tecnici.

Inoltre, prendi in considerazione l'esecuzione del sito Web tramite uno strumento di test adatto ai cellulari per vedere come si comporta. Inoltre, controlla la velocità di ogni pagina con uno strumento di controllo della velocità della pagina. Infine, non dimenticare il markup dello schema sul sito web.

Come evitare questi errori di riprogettazione del sito web SEO

Ora che abbiamo coperto tutto ciò che dovresti fare, ecco un avvertimento per evitare di commettere errori che potrebbero costarti le tue classifiche SEO.

Non iniziare da zero con i contenuti: se hai dei contenuti classificati, non mollare. I contenuti che non vengono spostati nel nuovo sito Web possono costarti nelle classifiche.

Non dimenticare i reindirizzamenti: se i visitatori ricevono un errore "Pagina non trovata", significa che le pagine sono uscite dall'indice di Google.

Non dimenticare il collegamento interno; Non trasferirlo al nuovo sito Web è un errore da evitare.

Non dimenticare di aggiornare i collegamenti in uscita secondo necessità.

Non trascurare i siti che hanno un posizionamento elevato e più backlink. Puoi usare Ahrefs per trovarli, riceverli o trasmetterli.

La riprogettazione di un sito Web è un'azione che la maggior parte delle aziende dovrebbe intraprendere come parte del processo di branding. Dovresti seguire queste migliori pratiche per mantenere le classifiche SEO dopo una riprogettazione del sito web. Non vuoi dover ricominciare da capo come se il tuo sito web non fosse mai esistito. Segui questa lista di controllo completa per assicurarti che nulla venga tralasciato.

Se hai domande sul mantenimento delle suddette classifiche SEO dopo la riprogettazione di un sito web, non esitare a contattarci per qualsiasi domanda o per aiutarci a pianificare il tuo nuovo sito web.

Förderungen sparen Geld!
wir helfen dir dabei!
Es gibt viele verschiedene Förderungen, denn die Digitalisierung wird von Jahr zu Jahr wichtiger für die heimischen Unternehmen. Gerade der so wichtige Mittelstand kann jetzt überproportional von der Digitalisierung profitieren, weil durch neueste Technologien in allen Bereichen des Marketings (B2B, B2C), dem datengetriebenen Management und der Marketing und Sales Automatisierung mit nur wenigen Mitteln viele, attraktive neue Absatzmärkte erreicht werden können. Mehr als 7.000 Unternehmen profitieren!
lavoro di squadra a livello degli occhi.
Vi aspettiamo!
Non vediamo l'ora di vederti!